Data

21 Settembre

Tipo

Edutainment

Luogo

Piazza Giuseppe Garibaldi, Borgo San Lorenzo, FI, Italia

Diffusione

1 Evento
300 Persone raggiunte

Ambassador

Sandrapia Placentino

Destinatari

Cittadinanza

Descrizione

In occasione del centenario del terremoto che ha colpito il Mugello il 29/06/1919 l'evento propone un pomeriggio di informazione, sensibilizzazione e socializzazione sulla tematica del terremoto, rivolto all'intera cittadinanza in una delle piazze principali del capoluogo mugellano.
La giornata in piazza è preceduta da una serie di attività educative per la sensibilizzazione di ragazzi disabili sulla tematica del terremoto, i quali diventano a loro volta gli attori principali dell'evento organizzato in piazza ed i primi promotori delle buone prassi da adottare in caso di terremoto.
I ragazzi disabili, dopo aver partecipato ad un primo incontro formativo curato dalla Protezione Civile di Borgo San Lorenzo e rielaborato i contenuti con educatori professionali, hanno intervistato alcuni soggetti privilegiati che svolgono sul territorio mugellano un ruolo importante nella catena delle informazioni in caso della gestione di un’emergenza terremoto: sindaco, responsabile protezione civile, operatore del 118, cronista di Radio Mugello. Tali interviste saranno rielaborate e proiettate in piazza.
Nel contempo altri ragazzi disabili sempre con il supporto di educatori professionali hanno sviluppato una rappresentazione mimica in chiave ironica che proporranno in anteprima.
L'evento in piazza si propone come momento conclusivo di tali attività educative con l’obiettivo di incontrare i cittadini, parlare loro, intervistarli, raccontargli quello che occorre sapere sul terremoto attraverso la capacità espressiva, non solo verbale, e comunicativa dei disabili. Non mancheranno le figure istituzionali coinvolte.